Come creare una App e fare soldi – la guida finale

October 11, 2017 By lalit -- Comments


Hai un`idea che ti sta martellando nella testa a cui vorresti dare una forma? Inizia a sviluppare una applicazione mobile a livello mondiale! Sii fiducioso e traduci la tua idea in una applicazione mobile di successo!

Pensa, la tua applicazione mobile servira` a molte persone e potresti davvero fare un sacco di soldi, chi puo` impedirti di creare una applicazione cosi? Nessuno.

Primo passo verso il successo: imparare a fare un`app. Beh, ci sono alcune cose da sapere prima di creare una app nativa, ecco alcune perle di saggezza:

La concorrenza nell’industria delle applicazioni è in fase di crescita, per cui è necessario creare un’applicazione eccezionale che sia facile da accedere e soddisfi le aspettative dei clienti in termini di qualità e funzionalità.

Per questo motivo, l`idea rivoluzionaria potrebbe andare in frantumi se non sai come creare una applicazione

Qui mettiamo a disposizione tutte le informazioni su come creare un’applicazione di successo. Alla fine di questa guida, avrai una buona conoscenza per andare avanti o sicuramente la motivazione per iniziare a creare la app per la tua attività commerciale o per un tuo uso personale.

Contenuti:

1) Come fare un’applicazione: l’idea dell’app

1.1 Classificazione della app vista come `idea`

1.2 Dalla idea ai modelli

1.3 Identificare l’obiettivo

1.4 Conclusioni

2) Come fare un’applicazione: Scrivere l`idea su un foglio di carta

2.2 Mentalita` IF-THEN  nel Design della tua  app

2.3 Design della tua app : Collegamenti Causa –Effetto

2.4 Miglioramento continuo della struttura della app

2.5 Comuni ostacoli da affrontare  … e come evitarli facilmente

2.6 Utilizzare un aiuto esterno per costruire un’applicazione – i pro e i contro del caso

2.7 Riassunto dell`applicazione su un foglio di carta

Come creare la tua app : LA APP-IDEA

Potresti esserne sorpreso, ma stai creando migliaia di idee ogni giorno. La maggior parte di queste idee è incentrata sulla risoluzione dei problemi di routine. Spesso non ci si rende conto che il nostro potenziale può anche essere la soluzione di problemi di altre persone.

Una cosa e` certa: Hai idee, ora e` giunto il momento di indentificare le idee buone da quelle grandiose! In generale, qualsiasi idea che possa risolvere un problema è una buona idea.

Ma che cosa rende una idea grandiosa?

La parte piu importante nel creare prodotti e servizi sorprendenti, che vanno al di la` delle aspettative dei clienti arrivano con le idee piu` sorprendenti e le app fanno parte di questa grande famiglia.

L’idea permette di definire il successo della app . Che sia una semplice o complessa, l`idea geniale e` l`unica che ti permette di tenere le redini del gioco e mantenerti in gara.

Anche la molteplicita` gioca in vantaggio: non a caso,  gli imprenditori di maggior successo hanno costruito la loro attività attraverso idee multiple. Quindi, non limitarti ad un unica APP-IDEA.

Un consiglio? Scrivete ogni singola idea che vi passa per la testa, categorizza le tue idee e dagli forma con una app, prendi alcuni esempi: hai mai visto una app che ti piace veramente?

CATEGORIZZA LA TUA IDEA-APP

Categorizzare è una delle parti più importanti per creare un’applicazione mobile di successo.

La scelta della giusta categoria ha diversi vantaggi. Ogni categoria varia per un certo numero di cose come il volume di download, i soldi che si fanno, la concorrenza.

Per questo scegliere la categoria piu` adatta per la tua app e` di vitale importanza.

È possibile creare applicazioni per vari scopi, quali attività, salute e fitness, istruzione, medicina e molti altri a seconda del tuo interesse.

Per farla breve, quando si arriva ad un’idea, è importante chiarire a quale categoria fa parte, questo farà la differenza!

Dalle Idee ai modelli:

Ci sono persone che pensano che una volta che hanno una APP-IDEA, iniziano a creare una app senza analizzare il modello di reddito connesso. SBAGLIATO.

Prima di iniziare a creare un’applicazione, rispondi  a questa domanda “cosa voglio dalla mia app?”. Conoscere lo scopo della creazione di un’applicazione ti aiuterà a concentrarti sul lungo termine. Perché, più che un business, e` una passione.

Indubbiamente, la creazione di applicazioni inizia con idee, ma è necessario progettare modelli forti per rendere il tuo sogno realta`.

Identificare l’obiettivo

Ogni idea deve avere uno scopo finale. Ci sono molte persone che iniziano a fare affari senza definire obiettivi e finiscono per perderne miglioni . Quindi, impostare obiettivi per la tua applicazione è importante per determinarne poi la sua crescita.

Identificare l’obiettivo della tua app può essere fatto anche prima di spendere un solo euro.

Quello che devi fare è richiamare l`idea avuta ad un certo punto. Quindi prendi un’applicazione sul mercato e analizza ciò che effettivamente sta facendo. Avrai un’idea del suo modello di business.

Una volta fatto questo,  definisci l’obiettivo dell’applicazione se vuoi utilizzarlo per venderlo ad una grande azienda, rendere la vita più facile, ecc.

Riepilogo dell’idea dell’app

Riassumiamo brevemente quanto detto finora:

  • Hai un`idea grandiosa per la tua app
  • Vuoi dare forma a questa idea attraverso una applicazione mobile

Ora devi proseguire per trasformare la tua idea in realta’. Ecco il tuo piano per realizzarlo:

Idea (FATTO)

APP-IDEA sulla carta

Come fare un’applicazione: App Idea sulla carta

Sei sopraffatto e hai troppe domande su come installare un’applicazione?Ti stai chiedendo come puoi imparare a creare una applicazione e non sai da che parte iniziare?  Bene, rimani qui con noi. Ti aiuteremo e supporteremo in ogni modo.

E` innanzitutto necessario rendersi conto che hai già deciso lo scopo della tua app e questo e` fantastico. Quale` il passaggio successivo?

Basta iniziare a mettere la tua idea sulla carta nel modo più preciso possibile.

Ci sono troppi vantaggi nel fare cio` e non importa essere un artista:

  • Puoi mostrarla ai tuoi amici che potrebbero consigliarti o aiutarti a perfezionarla. I guidizi negativi sono i i piu` apprezzati.
  • Una volta che l’idea dell’app è sulla carta, la puoi vedere, quindi prende forma.
  • Ottenere la tua idea sulla carta significa che devi guardare avanti e decidere il futuro corso d’azione

Quando si tratta di progettare app, tutto inizia con un Wireframe.

Wireframing è il passo nel processo di progettazione in cui si iniziano a disegnare le schermate. Dai spazio alla tua creatività e inizia a immaginare come disporre gli elementi dell’interfaccia utente per consentire agli utenti di navigare nella tua app. Tieni presente che a questo punto, la precisione perfetta di pixel non è importante.

Di cosa hai bisogno per strutturare un campione o un modello?

Un modello campione ti aiuterà a rappresentare il quadro scheletrico della tua applicazione mobile nel modo più organizzato. Utilizzando wireframe, puoi dare un design di base alla tua app e passarlo a qualcuno per la revisione senza affrontare alcun problema.

Ecco alcuni esempi che abbiamo fatto per te:

Utilizzare IF-ELSE  per prendere decisioni e lavorare con questa mentalita’:

Questo è uno dei fattori cruciali che ti aiuteranno a rendere la tua applicazione un enorme successo. La pianificazione IF-ELSE è veramente un modo potente per raggiungere qualsiasi obiettivo nella tua vita.

Anche se la tua idea è basata sulla creatività e l’innovazione, la programmazione non lo è. L’unicità del codice è meno importante della tua visione di creazioni quindi se il tuo sviluppatore non ha capito la tua visione inizierai ad avere molti dubbi e probabilmente una brutta esperienza.

Per evitare cio`, durante la progettazione dell’applicazione, è necessario pianificare IF-THEN preventivamente.

Per intenderci, e` un rapporto causa-effetto: una determinata AZIONE ha come CONSEGUENZA quel successo. Il modo migliore per rappresentarlo e` con una freccia, indicando la direzione.

Esempio di IF-THEN pensando in una ottica di App Design:

Se qualcuno apre la tua applicazione e SE preme “Musica”, allora questo utente deve essere indirizzato in uno schermo che mostra come suonare la musica.

In questo modo stai creando una conversazione significativa con i tuoi utenti. Non dovresti includere tutte le funzionalità possibili nell’applicazione ma concentrati su alcune funzioni e renderle il tuo CORE BUSINESS.

Parti in piccolo e raggiungi grandi obiettivi seguendo e cercando sempre di soddisfare i requisiti dei tuoi clienti.

Che cos’è il processo IF-THEN?:

  • È un modo per pensare ad un’azione che sta accadendo
  • Una azione porta ad un`altra azione
  • Se si inizia a gridare, la conseguenza sara` quella di mettersi dei tappi nelle orecchie!!!! J

Qui, daremo un diagramma di base che aiuterà a capire IF / THEN pensando in modo semplice.

Un esempio potrebbe essere “se voglio comprare una macchina” “allora vorro` controllare le recensioni e confrontare tra i diversi modelli oppure visiterò un rivenditore più vicino per saperne di più sull’auto e sulle sue caratteristiche”.

Sfruttamento dei `telai della tua app` per un miglioramento continuo:

Ci sono molti vantaggi della creazione di wireframe per la tua app, incluso se si desidera ottenere opinioni da persone (di solito familiari o amici).

Dopo l’invio di un wireframe, è necessario indicare loro lo scopo di base della tua app. Dopo pochi giorni, dovresti seguire e chiedere se l`idea della tua app abbia senso e può attirare più utenti o meno.

Dopo aver ricevuto riscontro, puoi aggiornare il tuo wireframe e inviarlo a più persone per ulteriori suggerimenti. Questo è uno dei modi più efficaci per avere alcune caratteristiche straordinarie e uniche per la tua applicazione.

Una trappola comune che si può affrontare e come evitarla facilmente:

Sei sopraffatto da cosi tanti suggerimenti e commenti? Hai troppe idee per la testa e davvero hai bisogno di una mano! Ecco che qui arrivano gli sviluppatori di applicazioni in aiuto e pensi, che possano riempire le lacune nel wireframe per te. SBAGLIATO.

Non devi dare per scontato che i tuoi sviluppatori facciano tutto per tuo conto!

Durante la fase di sviluppo, bisogna prestare molta attenzione alla tua applicazione da sogno utilizzando alcune ore per costruire il dettaglio. A meno che non si disponga di competenze specifiche, non dovresti consegnare il controllo agli sviluppatori. Non significa che non ti fidi del tuo team di sviluppo ma per il semplice fatto che non devono ragionare nel tuo stesso modo.

Tuttavia, non devi preoccuparti: ci sono modi per assicurarsi che ciò non accada:

  • Quando invii ai tuoi sviluppatori il wireframe creato in precedenza, chiedigli riscontri e domande
  • Chiedi almeno tre suggerimenti che possono migliorare la tua applicazione. Ciò li obbligherà ad analizzare attentamente l’applicazione e avere maggiori informazioni. È un buon esercizio per rendere l’applicazione unica e funzionale
  • Inoltre, è necessario chiedere loro tre problemi che vedono nella tua app

Questi suggerimenti ti aiuteranno a migliorare la funzionalità della tua applicazione, ma il concetto di base deve provenire da te.

CREDI NEL TUO LAVORO

Utilizzare l’aiuto esterno per creare un’applicazione – i PRO e i CONTRO

Esaminiamo approfonditamente la tua visione di app e cerchiamo di trasformare le tue idee in un vero e proprio mockup!

PRO:

Una volta che hai gestito tutti i dettagli, siediti e analizza il processo per poi approvarlo.In questo modo, non è necessario conoscere tutto su come creare un’applicazione.

CONTRO:

Questo ti costerà molto di più di quanto pensavi prima. Ed e` impossibile che terze parti ottengano la tua idea esattamente al 100% come la desideri.

Quindi, non prendere questo processo sotto gamba . Tieni duro e prova. La nostra piattaforma Doing-it-Yourself è l’opzione migliore per trasformare in realta` i tuoi sogni.

A questo punto, hai preso la tua idea e …

Hai impostato un obiettivo per la tua app e portato la tua idea nel mondo reale! Sì!

Con l`incessante sviluppo di  di smartphone e dispositivi mobili, il mercato delle app mobili è cresciuto in maniera massiccia. Sono disponibili milioni di applicazioni da scaricare nei principali negozi di app, come Apple App Store, Google Play Store, Amazon App Store, ecc. La stragrande maggioranza dei proprietari di app hanno fatto soldi dalle loro creazioni e alcuni di loro stanno anche costruendo business in crescita. Gli esperti dell’industria prevedono che l’economia delle applicazioni mobili avrà una ulteriore impennata impressionante in tutto il mondo nei prossimi anni.

——————————————————- FASE SUCCESSIVA  ————————

Imparare come creare una app in tre semplici passaggi:

Fase 1. Scegliere un modello di progettazione: personalizzarlo per soddisfare le tue esigenze

Fase 2. Aggiungere le tue caratteristiche: crea un’applicazione che rifletta l’immagine giusta per il tuo brand.

Fase 3. Pubblica la tua applicazione: pubblica in diretta sui tuoi negozi live!

Ora che hai un’applicazione, iniziamo a discutere dei diversi modelli che generano entrate monetarie con la tua applicazione mobile tra cui applicazioni a pagamento:  acquisti in-ap (IN APP PURCHASE), annunci pubblicitari, programmi di affiliazione e molti altri. Per garantire che questa risorsa generi entrate a lungo termine, i proprietari di app devono selezionare un modello appropriato che sia adatto alla natura della app stessa. Qui vengono discussi due modi ampiamente riconosciuti per fare soldi con un’app.

Acquisti in-app _ IN APP PURCHASE

Gli acquisti in-app sono considerati il modo piu` vantaggioso per guadagnare soldi tramite una app.  La funzione di acquisto in-app consente la vendita di prodotti digitali all’interno di una specifica applicazione. La maggior parte dei creatori di app o gli sviluppatori utilizzano strumenti e risorse speciali per migliorarne la funzionalita` e per rendere il processo di vendita molto più fluido. IAP possono essere aggiunti in applicazioni in diversi modi a seconda delle tue esigenze.

Secondo le migliori statistiche disponibili, l’acquisto in-app (IAP) è diventato il più grande driver per i proprietari delle app. Migliaia di app che stanno facendo miliardi di dollari con questa funzione.

Annunci _ ADS

Anche gli annunci  sono uno dei modi più efficaci e più semplici per guadagnare soldi tramite l` app. I proprietari di app possono sottoscrivere reti pubblicitarie e mostrare banner, interstitial o annunci video agli utenti sulle loro applicazioni e guidare un buon pezzo di entrate attraverso di essa. Ci sono un certo numero di reti di monetizzazione delle app per dispositivi mobili, tra cui AdMob e MobFox, che aiutano i proprietari di app a massimizzare le loro entrate.

Quindi, se hai una grande idea, puoi adattarla ad un’applicazione con la pluri-premiata piattaforma Appy Pie, non hai bisogno di conoscenze di programmazione ma basta utilizzare le funzioni DRAG and DROP, ossia trascina e rilascia le pagine (funzioni) della piattaforma.

Con Appy Pie potrai anche guadagnare soldi pubblicando semplicemente la tua app negli store e diventare protagonista di un grande pubblico. Puoi anche monetizzare l’applicazione tramite annunci o guadagnare tramite gli acquisti in-app effettuati dagli utenti.

Promuovi la tua applicazione con Appy Pie e guadagna ricavi ricorrenti per gli anni a venire!

Filed Under: App Promotion