Come creare un’app di consegna pasti come UberEats o Deliveroo con Appy Pie App Builder?

January 29, 2018 By lalit -- Comments


App Builder Appy Pie, gennaio: In un mondo frenetico come quello di oggi, la convenienza e la velocità è di primaria importanza per qualsiasi tipo di consumatore, in qualsiasi categoria aziendale. Un servizio ideale oggi deve offrire libertà di scelta, adattabilità allo stretto calendario del consumatore, grande facilità d’uso e una certa dose di attenzione. Le app di consegna del cibo on-demand giornaliero come UberEats, Deliveroo, Postmates, Swiggy, Zomato e molti altri sono un ottimo esempio di servizi che hanno il potenziale per essere all’altezza di tutto questo e altro! È questo il potenziale e la promessa che li rende un investimento redditizio per gli imprenditori, un compito impegnativo per gli sviluppatori e un servizio straordinario per il consumatore premium oggi. In questo post parleremo delle basi per lo sviluppo di un’app di consegna pasti, le caratteristiche che deve avere, il costo che potrebbe comportare, il caso di UberEats, le sfide e i modi per superarle, e alcuni suggerimenti di business per iniziare.

I millennial stanno portando i pasti in un ristorante in cui preferiscono che il cibo venga da loro, invece di andare a mangiare fuori. Stanno cercando ristoranti al tocco di uno schermo e in tale scenario, le app di consegna di generi alimentari sono molto richieste. Le app di consegna di cibo moderno come UberEats, Postmates, Deliveroo, GrubHub, FoodPanda, JustEat, Zomato, DoorDash, Swiggy e molti altri offrono una vasta gamma di ristoranti, cucine e opzioni di pagamento tra cui scegliere, semplificando la loro vita. Sono servizi o app come questi che hanno il potenziale per cambiare il volto dell’industria della consegna di cibo, dato che sempre più consumatori si stanno abituando a cercare offerte nelle app della varietà one stop shop!

Nell’attuale scenario di consegna del cibo, ci sono due principali modelli di avvio della distribuzione alimentare che stanno dominando il mercato attuale.

  1. Il modello aggregatore

Questo modello si basa sul tradizionale sistema di consegna del cibo. Queste startup basate sul modello di aggregatore fungono da terze parti che gestiscono i consumatori e i ristoranti nelle vicinanze. Offrono una piattaforma per i consumatori per navigare attraverso un gran numero di cucine e ristoranti. Come terze parti, gli aggregatori di app di consegna cibo forniscono supporto per l’ordinazione e offrono esposizione ai ristoranti. Il consumatore può esplorare i menu, le recensioni, le valutazioni e i prezzi solo dopo essersi registrato sull’app e quindi effettuare l’ordine. Dopo la conferma dell’ordine, l’informazione viene trasferita al ristorante dall’aggregatore e quindi il cibo viene inviato per la consegna. L’invio e la consegna del cibo qui è curato interamente dal ristorante stesso. Le app come Zomato rientrano in questa categoria.

  1. Piattaforma di distribuzione alimentare con supporto logistico

Questo modello si differenzia dal modello di aggregatore in quanto supporta i ristoranti partner con supporto logistico completo. Questo modello può estendere i suoi servizi abbastanza proficuamente ai piccoli ristoranti, alle articolazioni alimentari e ai servizi di consegna a domicilio per consegnare il cibo in modo trasparente. Questo modello offre molta facilità e supporto alle start-up nel settore alimentare che non hanno le risorse o la larghezza di banda per avere il proprio sistema di consegna in atto. Dal punto di vista di un ristorante, questo modello porta un’orda di benefici. L’adattamento di questo modello esclude la necessità di mantenere il personale addetto alla consegna, i veicoli, o di gestire e effettuare le consegne. Questo modello è preferito dai ristoranti per la facilità e il supporto che offre a loro quindi un modello di business redditizio per una start-up di consegna di cibo. Questo è il modello scelto per applicazioni di consegna di cibo altamente redditizie come UberEats e Swiggy.

Caratteristiche di una perfetta app di consegna cibo su richiesta:

Quindi, cos’è necessario per costruire un’app di consegna di cibo come UberEats? Esistono numerose funzionalità comuni che determinano le prestazioni e il successo futuri dell’app.

  1. Accesso ai dati

I dati sono molto importanti in quanto è l’unica cosa che attira gli utenti più ostili. Piu` si hanno svariati menu, cucine, ristoranti, ingredienti, contenuti nutrizionale, calorie, tempi di consegna, indirizzi dei ristoranti, più sarà interessato e impegnato un utente. È questa informazione che aiuta i consumatori a prendere una decisione su ciò che vorrebbero ordinare. In questa epoca di rivoluzione tecnica, tutte queste informazioni e altri dettagli sono accessibili tramite l’API utilizzata nelle app mobili.

  1. Integrazione dei pagamenti online

Non è sufficiente essere in grado di sedersi a casa ed effettuare gli ordini, è naturale che anche i tuoi utenti vogliano effettuare i pagamenti online! Che si tratti di UberEats o di Zomato, tutti i principali attori di questo mercato offrono questa funzione in cui gli utenti non dovrebbero preoccuparsi di avere abbastanza denaro nei loro portafogli. Per un’app che è veramente popolare tra gli utenti, è importante incorporare il maggior numero possibile di opzioni di pagamento. Alcuni dei mezzi preferiti sono Stripe, Visa Checkout, Paypal o anche Square. Questi mezzi consentono agli utenti di utilizzare carte di debito o di credito per completare il pagamento senza intoppi.

  1. Termine di consegna

Questo è un mondo di gratificazione immediata e in questo mondo frenetico la maggior parte degli utenti è alla ricerca di consegne rapide con la massima efficienza. È quindi consigliabile disporre di una funzione che mostri un tempo di consegna stimato a vantaggio dell’utente. Questo è un modo molto lungo per gestire le aspettative di un consumatore e ridurre efficacemente i livelli di ansia dei consumatori. Mentre UberEats fornisce una stima del tempo di consegna, i postmates sono noti per essere abbastanza precisi nella previsione del tempo impiegato. Questo potrebbe sembrare un risultato impossibile, ma nell’era del machine learning, non è troppo inverosimile. Tutti i possibili parametri contributivi sono presi in considerazione e i tempi di consegna vengono calcolati automaticamente ogni volta che un ordine viene inserito nella tua app.

  1. Monitoraggio

Anche se questa funzione è stata resa popolare dalla principale app per taxi Uber, ma è davvero comoda per le app di consegna cibo. Il GPS viene ampiamente utilizzato dalle app di consegna di generi alimentari come Postmates e app di ristoranti come Pizza Hut e Caviar per offrire solo la migliore esperienza ai consumatori. Il modo in cui il GPS funziona qui è che prima identifica la posizione dell’utente e una volta verificata la posizione dell’utente, vi è un monitoraggio bidirezionale e un funzionamento GPS in cui il consumatore può tenere traccia dell’avanzamento e del movimento del personale di consegna e il personale delle consegne puo` vedere la strada e la posizione dei consumatori. Alcune delle grandi API per questa funzione includono MapKit, Google Maps o Waze’s Navigation. Uber utilizza Google Maps su tutte le piattaforme.

  1. Revisione e Valutazioni

Le app di consegna pasti integrano i conducenti freelance o il personale addetto alle consegne che vengono filtrati in modo abbastanza rigoroso, ma devono comunque essere monitorati di volta in volta per assicurarsi che stiano svolgendo un buon lavoro e non facendo nulla che possa ledere la reputazione dell’azienda. Il modo migliore e più efficace per farlo è attraverso un sistema di revisione e valutazione dei consumatori. App come Postmates, DoorDash, UberEat offrono ai loro consumatori l’opportunità di fornire una valutazione per il personale addetto alle consegne in base alla loro esperienza. È sulla base di queste valutazioni che le app decidono se continuare con il personale di consegna in questione.

Il modo in cui una funzione di app di consegna cibo è completamente diversa dal tuo Instagram o WhatsApp. La migliore soluzione per una buona app per la consegna di cibo consiste nel creare tre diverse versioni dell’app in base ai tre diversi gruppi di utenti sulla tua app: i consumatori che ordinano sulla tua app, il personale di consegna che assumerai e i gestori dei tuoi ristoranti.

I consumatori della app:

  1. Registrazione

Il percorso del consumatore con la tua app inizia dalla fase di iscrizione o registrazione. Non appena impieghi la funzione di creare un account di consumo, puoi creare un legame più profondo e più significativo con loro. Il consumatore offre la possibilità di accedere ai propri account con facilità e mantenendo qualsiasi impostazione personalizzata che potrebbero aver utilizzato. Alcune delle funzioni di base che un utente deve essere in grado di eseguire qui includono la possibilità di creare un nome utente, una password e collegare almeno una carta come opzione di pagamento per i pagamenti online. Queste funzioni possono avanzare per includere funzionalità come l’aggiunta di preferenze alimentari, foto del profilo, aggiunta di preferiti ecc. In questo processo è necessario tenere presente i seguenti punti:

Accessi ai social media tramite Facebook, Instagram, Twitter e altro.

Mantenere il processo di registrazione nitido ed efficiente

  1. Alla ricerca di un ristorante

Questi sono i dati che offrirai ai tuoi consumatori dopo che si sono registrati con te. Ora stanno andando a cercare quello che stanno andando a mangiare e da dove stanno andando a ordinarlo. Ciò significa essenzialmente che le seguenti due caratteristiche assumono grande importanza

Individuazione di ristoranti nelle vicinanze

Ottenere l’accesso alle informazioni sul ristorante, tra cui la cucina del ristorante, i prezzi, le offerte, gli sconti e le recensioni.

Per migliorare UX, è opportuno prestare attenzione alla funzione di ricerca che potrebbe consentire la ricerca per nome del ristorante, località o per nome di piatti specifici.

  1. Effettuare un ordine

Ora che il tuo consumatore ha trovato qualcosa che gli piace, è il momento per lui di ordinare. Qui, l’utente deve avere l’abilità e la libertà di essere in grado di aggiungere, rimuovere o modificare i piatti scelti da e verso il proprio carrello. Al consumatore dovrebbe essere offerto un riepilogo del suo ordine prima che venga confermato e dare loro un’opzione per annullare un ordine se qualcosa viene sbagliato. Una funzione aggiunta che consigliamo qui è di offrire ai consumatori un’opzione per ottenere l’ordine consegnato nella posizione specificata o ritirarlo.

  1. Pagare l’ordine

Questo potrebbe essere il tuo preferito ristorante, ma non è qualcosa che un consumatore attende con impazienza. L’aspetto più cruciale qui è la sicurezza con velocità e facilità. Più opzioni offri per il pagamento, più consumatori inviteresti a piegare, quindi aggiungi più persone che puoi immaginare.

  1. Impostazione della posizione e monitoraggio dell’ordine

Ora che il pagamento è stato fatto, il consumatore non vede l’ora di consumare il pasto, sia che stia riposando a casa, sia impegnato al lavoro o stia prendendo il sole al parco. Impostare la posizione di rilascio corretta è una caratteristica necessaria che richiede la tua attenzione e quando fornisci la funzione avanzata di tracciare l’ordine in tempo reale, stai offrendo sollievo dall’ansia di aspettare e indovinare quanto tempo impiegherebbe la consegna!

  1. Valutazione e revisione

Quindi il consumatore ha ora ricevuto il suo ordine. E adesso? Mangia, ovviamente e poi fai sapere a tutti come è stata la tua esperienza, attraverso una valutazione a 5 stelle o una recensione dettagliata. Consentire ai consumatori di valutare il ristorante, il piatto e il personale addetto alle consegne. Dovevano aspettare troppo a lungo, il fattorino era rude, o il piatto troppo salato? Lascia che lo scrivano.

  1. Funzionalità per migliorare la versione

Le funzionalità sopra menzionate sono una necessità assoluta quando si tratta di creare la propria app di consegna pasti, ma ci sono alcune funzionalità avanzate che potrebbero richiedere l’intero UX di un bel po ‘di tacche! Alcuni dei nostri suggerimenti includono:

Creare una lista dei desideri
Login di social media
Cronologia ordini
Tempi di consegna stimati
Versione del personale di consegna dell’app

  1. Registrazione e creazione di un profilo

Il personale addetto alle consegne deve prima identificarsi e per questo deve registrarsi sulla sua versione dell’app proprio come avrebbe fatto un consumatore. Questa registrazione può essere effettuata tramite numero di cellulare, indirizzo email o un account di social media oltre che a compilare alcune informazioni critiche. In questa fase è importante fornire anche un’opzione per il recupero della password.

  1. Gestione degli ordini

Una volta che il personale addetto alle consegne si è registrato, è necessario avere accesso a tutti i dati rilevanti relativi alle dimensioni dell’ordine, ai punti di ritiro e consegna e ad eventuali altre specifiche. Questa funzione dell’app deve consentire al professionista di approvare o disapprovare la richiesta di consegna prenotandola o rifiutandola.

  1. Aggiornamento dello stato

Questa funzione consente al personale addetto alle consegne di aggiornare il proprio stato in modo che il consumatore in attesa ottenga una notifica sullo stato dell’ordine. Ci sono tre possibili stati che possono essere aggiornati dal personale di consegna, tra cui:

Approvato / Non approvato
Ordine scelto
Ordine completato / consegnato

Una volta che l’ordine è stato consegnato dal personale di consegna e il consumatore ha confermato la consegna del cibo, il pagamento viene versato sul conto della persona che consegna o in contanti. Questo completa l’intera catena di ordini.

  1. Funzionalità per migliorare la versione

Ci sono alcune funzionalità avanzate che possono essere aggiunte alla versione del personale di consegna dell’app che può dare maggiori risultati. Anche se queste funzionalità menzionate di seguito potrebbero non essere una necessità assoluta, ma puo` comunque contribuire per distinguersi dalle migliaia di altre app.

Nella navigazione delle app per il personale che consegna il pasto dal ritiro al luogo di consegna

Cronologia delle prenotazioni
Opzione per controllare i percorsi di consegna e consegna più brevi
Versione del ristorante partner

  1. Pannello di amministrazione

Questo è più di un elemento rispetto alla funzionalità della versione ristorante dell’app. Un pannello di amministrazione è un portale web che aiuta i ristoranti a gestire l’intero processo direttamente dal posizionamento dell’ordine, le richieste da parte del personale di consegna o la gestione delle informazioni del ristorante, compresi eventuali cambiamenti nel menu, tempi di consegna ecc.

Questo è il punto in cui tutto ha inizio, e quindi merita tutta l’attenzione e  anche quella dello sviluppatore nel fornire al ristorante l’accesso a tutte le funzionalità chiave allo stesso tempo.

  1. Registrazione

Questa funzione è simile a quella offerta nelle versioni per il consumatore e il personale addetto alle consegne. Anche i ristoranti devono registrarsi utilizzando un indirizzo e-mail e creando una password per essere visibili nel sistema. Questa funzione avrebbe bisogno dell’elemento di recupero della password.

  1. Gestione dei contenuti

I consumatori e il personale di consegna fanno le loro scelte in base alla convenienza e alle preferenze. Tuttavia, la versione del ristorante è diversa in quanto dovrebbe concentrarsi sull’attirare gli utenti, pubblicare e condividere contenuti pertinenti. Pertanto, in qualsiasi app di consegna pasti, è importante consentire ai responsabili delle app dei ristoranti di essere in grado di:

Aggiornare informazioni o dettagli sul ristorante incluso il nome del ristorante, informazioni di contatto, indirizzo, orari di apertura ecc.

Aggiornare e aggiungere foto

Aggiornare i menu aggiungendo o rimuovendo piatti, cambiando prezzi, descrizioni, costi di spedizione ecc.

  1. Gestione degli ordini

Una volta che il profilo è completo e il contenuto è aggiornato sul profilo in totale, il ristorante attende quindi gli ordini dai consumatori. Tuttavia, è necessario prestare attenzione a ciò che deve essere fatto una volta che gli ordini iniziano a venire. Per gestire questa parte del processo, è necessario incorporare le seguenti caratteristiche chiave:

Vista dettagliata dell’ordine.
Aggiornare lo stato dell’ordine e inviare le notifiche al consumatore quando viene accettato e al personale di consegna quando l’ordine è pronto per essere ritirato.
Visualizzare l’intero elenco degli ordini correnti.
Alla fine di questa fase, l’ordin.

  1. Ricezione di pagamenti

Questa è una delle funzioni più semplici e dirette in cui il ristorante riceve il pagamento. Il pagamento viene rilasciato al ristorante solo dopo che il consumatore conferma di aver ricevuto il pasto.

  1. Funzionalità per migliorare la versione

Mentre le funzionalità sopra menzionate sono una necessità assoluta quando si tratta di sviluppare la versione ristorante dell’applicazione, ci sono alcune funzionalità che possono sicuramente migliorare l’esperienza dell’utente e rendere la tua app preferita.

Provvedimento per accettare l’ordine solo dopo che il fattorino di consegna ha approvato la consegna

Fornitura estesa al ristorante e optare per un elenco in primo piano nell’app.

La fattura viene generata direttamente dal portale e quindi inoltrata come messaggio e inviata per e-mail al cliente.

Le sfide e i modi comuni per conquistarli

Il mercato è pieno di app competitive in ogni categoria e la app per la consegna pasti non e` certo un eccezione. Bisogna essere abbastanza intelligenti e lottare per la loro esistenza nel promuovere la vostra app. Di seguito sono alcune delle sfide comuni che si e` tenuti a presentare a se stessi quando si decide di costruire un’applicazione come UberEats

  1. Trovare il pubblico giusto

Una delle domande iniziali che affronta un nuovo sviluppatore di app che costruisce un’app di consegna pasti è – come trovare un pubblico adatto a commercializzare la tua app? Quando si tratta di definire l’utente finale, è necessario essere un po ‘più specifici rispetto alla semplice consegna di pasti gustosi. Dovresti capire cosa ti distingue e in che modo questo aggiunge valore al tuo pubblico. Per arrivarci, per prima cosa è necessario definire un obiettivo chiaro, sia che si tratti di professionisti impegnati che cercano pasti veloci e sani o studenti universitari il sabato sera. Se il tuo USP sta consegnando deliziosi fast food, devi indirizzare la sezione della popolazione che non si preoccupa della parte di dieta e sta pianificando di prendere un boccone delizioso e di uscire con gli amici. Puoi sempre tornare alla lavagna e improvvisare. UberEats ha il suo USP in quanto offre una vasta selezione di prelibatezze da una varietà di cucine. D’altro canto, i postmates hanno stabilito che il loro USP non si limita a limitarsi al cibo e a consegnare qualsiasi cosa.

  1. Determinazione di ciò che è necessario per l’avvio della consegna di pasti

La seconda domanda è: tutto ciò che è necessario per lo sviluppo dell’app di avvio della consegna di cibo. App come WhatsApp, Snapchat o Instagram hanno bisogno solo di una app per il pubblico potenziale e il lavoro finisce lì. Questo è molto diverso dall’avvio della consegna di cibo che richiede 3 versioni dell’app (una per il consumatore, il personale addetto alle consegne e il partner del ristorante) e un pannello di amministrazione per il ristorante che porta i risultati finali fino a un totale di 4 L’intento principale del processo di sviluppo e dell’app dovrebbe essere quello di mantenere tutto semplice e renderlo facile da usare da tutti gli utenti. Un utente, mentre utilizza un’applicazione come UberEats, vorrebbe ricevere un ordine di tocco con la possibilità di esplorare tutti i ristoranti con parametri di ricerca diversi. Considerando che un gestore di app versione ristorante avrebbe bisogno di un database che è dettagliato ed è facile da usare al fine di gestire gli ordini e una forte integrazione GPS per definire le posizioni di ritiro e rilascio con facilità e precisione. Anche il personale addetto alle consegne avrebbe bisogno di una forte integrazione GPS per poter determinare il tempo necessario e percorrere il percorso per raggiungere il punto di consegna.

  1. L’interfaccia utente / UX

È fondamentale che l’interfaccia utente sulla versione consumer dell’app sia estremamente interattiva. L’utente deve essere in grado di accedere al ristorante più vicino con estrema facilità, direttamente dalla navigazione. Di seguito sono elencate le caratteristiche che sono destinate ad attirare alcuni buoni consumatori in:

Semplice registrazione e processo di configurazione dell’account, preferibilmente equipaggiato con la possibilità di accedere tramite social media

Fornendo agli utenti un facile accesso per trovare ristoranti nelle vicinanze utilizzando il loro GPS, subito dopo la registrazione è completa. Offri loro molti dati tra cui informazioni pertinenti sul ristorante, la lista di cucina, i prezzi, le offerte e le combo, recensioni e valutazioni e altro ancora consentendo ai consumatori di cercare un ristorante per nome.

Fornire ai consumatori un’opzione per aggiungere piatti scelti al loro carrello o rimuovere quelli e riconsiderarli più tardi o quelli che potrebbero aver aggiunto per errore.

Fornire tracciamento in tempo reale rende l’attesa un po ‘più fredda del fastidio che ne deriva! L’idea è di rendere questo tempo di attesa più piccolo, con la funzione di tracciamento che un utente può essere ovunque, ma è consapevole dello stato del pasto di minuto in minuto!

La funzione di pagamento è complicata, poiché la maggior parte delle persone ha già le sue riserve al riguardo e il minimo intoppo potrebbe farle correre dall’altra parte. L’integrazione dei pagamenti deve essere rapida, sicura e sicura. Scegli la maggior parte delle popolari integrazioni di pagamento tra cui Paypal, Stripe e CCAvenue.

  1. Sviluppo della versione dell’app del proprietario del ristorante

La versione ristorante dell’applicazione è fondamentale per offrire ai ristoranti la possibilità di gestire l`ordine e la sua logistica. Di seguito sono elencate le funzionalità che devono essere incluse nella versione del ristorante dell’applicazione:

Registrazione comoda e veloce del ristorante.

Fornire ai ristoranti la possibilità di curare il contenuto, inclusi i dettagli di contatto, orari di apertura, foto, menu, offerte e sconti ecc. Che possono essere progettati per attirare i consumatori.

Fornire la visione dettagliata dell’ordine, la capacità di confermare o rifiutare l’ordine e l’invio di una notifica sul periodo di consegna provvisorio. Ci dovrebbe essere una disposizione per controllare l’attuale lista degli ordini.

I canali di pagamento dovrebbero essere forniti per aiutare i ristoranti ad assumere il controllo sul pagamento che ricevono. Servizi di integrazione di pagamento popolari come Braintree.

  1. Trovare i fornitori di servizi di ristorazione

Questa è una delle preoccupazioni più serie per te. Tuttavia, a partire da ora ci sono solo un piccolo numero di ristoranti che hanno una presenza digitale che dà molto spazio alla creazione di nuove partnership nell’arena. Potrebbe essere un processo lento, ma una volta capito cosa offire e cosa chiedere, arriverà un po ‘più facilmente. Segui i seguenti passaggi e inizia a costruire la tua app:

Diventa partner di piccoli e grandi ristoranti e amplia la tua attività

Scegli i canali PR adatti per commercializzare la tua idea. Possono anche essere considerati i canali di social media e le opzioni di marketing in entrata.

  1. Trovare i giusti partner per lo sviluppo di app di consegna cibo

Se sei come la maggior parte delle persone, non sai come sviluppare un’app mobile e in tal caso dovrai collaborare con esperti per sviluppare la tua app. Quando andrai a cercarne uno online, ci saranno migliaia di nomi che vengono fuori e dovresti avere alcuni filtri per eliminare i cattivi mantenendo intorno i buoni. Ti suggeriamo di considerare i seguenti punti e di porre le domande giuste:

Considera il loro portfolio e chiedi loro quali sono le loro esperienze nella gestione e nello sviluppo di modelli di sviluppo di app di consegna pasto.

Osservare il loro approccio al lavoro e determinare se seguono il processo di sviluppo Lean o almeno il processo di sviluppo agile. Il processo agile aiuta a tenere sotto controllo le pietre miliari del progetto e i problemi che potrebbero aver affrontato durante il processo. Questo è destinato ad aiutarli a capire le tue esigenze in un modo migliore e completare il progetto nel miglior modo possibile.

Mentre selezionano i partner di sviluppo, assicurano che essi forniscano il servizio di sviluppo completo che comprende analisi di business, sviluppo di app snelle, test e assicurazione della qualità e rilascio o lancio effettivo. Per essere in grado di farlo, devono seguire una codifica standard e utilizzare i framework più recenti.

Sii consapevole delle tecnologie che stanno seguendo. Le integrazioni di pagamento come gli SDK Stripe, Braintree e CCAvenue assicurano che le app di consegna pasto come UberEats rimangano prive di bug. Inoltre ci sono le API di Google Places per ottenere dettagli sui ristoranti e le articolazioni alimentari, Firebase SDK come servizio di database e molte altre integrazioni rafforzano l’app. Assicurarsi che i partner di sviluppo siano consapevoli di questo.

  1. L’aspetto della pianificazione

L’idea è di essere intelligenti e di essere saggi durante la pianificazione dell’app di consegna pasti che stai per costruire. Ci sono molte realtà di base che devi incontrare e dettagli che devono essere risolti. Ci sono dipendenti da reclutare, ristoranti che devono essere contattati e la parte più critica è sviluppare un’app di consegna pasti perfettamente progettata. Discutete le strategie con la vostra società di sviluppo di app, fate brainstorming, strategizzate il vostro piano di promozione, tra le altre cose. Durante la promozione rendi il tuo motto per guadagnare la fiducia dei consumatori, mostra gli USP che hai accuratamente elaborato e lascia che gli sconti siano al centro della scena. Ciò costituisce una delle strategie più efficaci per mantenere i consumatori per lungo tempo.

Consigli di business

Una volta ordinato e curato il lato dello sviluppo tecnico dell’app, è ora di lanciarlo nell’app store di tua scelta e lasciare che siano i consumatori a interagire con esso. Tuttavia, anche un’app tecnicamente perfetta potrebbe non prometterti il ​​successo che miravi a raggiungere. È per questo motivo che devi pensare a una strategia aziendale forte e, come sempre, siamo qui per aiutarti!

  1. Analizzare profondamente l’analisi di mercato

Come qualsiasi altra attività, l’avvio della consegna di cibo richiede un’analisi approfondita del mercato, in modo da poter definire il pubblico di destinazione e sviluppare una comprensione dei concorrenti. Cose semplici come concentrarsi sugli alimenti che sono più popolari in una determinata regione o località, trovarsi in una nicchia gratis potrebbe contribuire in modo significativo a farti avere un assaggio di successo.

  1. Espandi la tua base di utenti

È davvero semplice matematica! Più consumatori si sono iscritti alla tua app, più ordini farai, che a loro volta porteranno a maggiori entrate. Ecco un piccolo trucchetto per aiutarti in questa arena.

Inizia in piccolo. Conduci il primo lancio in una piccola area per testare il tuo concetto di business su un pubblico più ristretto e ottenere un buon numero di utenti abbastanza rapidamente.

Promuovi attraverso più canali pubblicitari. Non limitarti qui a rincorrere il numero massimo di opzioni che puoi optare per includere PR, social media e marketing in entrata, programmi di riferimento e altro ancora.

Formare collaborazioni significative. I piccoli e grandi rivenditori sono sicuri di avere un certo pubblico, stringere relazioni significative con loro e beneficiare di questi collegamenti.

  1. Conservare i vecchi consumatori

Il lavoro non si risolve una volta che hai attirato l’attenzione di un buon numero di consumatori, il vero compito è conservarli. Un consumatore che lascia la tua app dopo un solo utilizzo non ti aiuterà molto. I seguenti suggerimenti potrebbero aiutarti a mantenere i tuoi consumatori in grande stile:

Un sistema di supporto clienti stellare. Quando fornisci una risposta rapida, pertinente e amichevole ai consumatori, si sentono connessi all’app e sono più propensi a rimanere con te a lungo.

Offrire offerte vantaggiose, sconti o altre offerte ai consumatori e farli ritornare piu` volte.

Sistema di valutazione e revisione. Quando i consumatori hanno voce in capitolo sulla qualità fornita dalla tua app, la qualità del servizio migliora e i consumatori si sentono stimati.

  1. Mantieni i tuoi corrieri

Potresti avere i migliori partner di ristoranti e l’app migliore là fuori, ma senza i ragazzi che consegnano i pasti non puoi davvero avere un servizio funzionante. È quindi importante mantenerli coinvolti, interessati e fedeli solo alla tua app. Di seguito sono riportati tre piani forti per tenerli interessati:

Un buon compenso per il loro tempo.
La libertà di scegliere il proprio orario di lavoro.
Prestazioni collegate ai premi per riconoscere i loro sforzi.
Caso Studio: UberEats

UberEats è unico nella sua struttura in quanto facilita l’ordine da ristoranti locali e consegna il cibo da parte di conducenti freelance associati a Uber. Il tipo di popolarità che ha acquisito e il concetto innovativo che comporta ha portato molti nuovi sviluppatori o imprenditori a considerare di interpretarlo a modo loro. Il costo di sviluppo di un’applicazione come questa varia un po ‘e dipende in gran parte dalla varietà di funzionalità e dall’impatto UI / UX sul prodotto ed è una buona idea ottenere una stima del budget dalla società che si sta andando ad impiegare per fare il lavoro di sviluppo per voi.

Questa app è stata sviluppata in cima all’onda di popolarità generata dall’app Uber originale e utilizza lo stesso modello di economia condivisa. L’idea qui è quella di offrire un’ampia scelta di cibi ai millennials esperti di tecnologia.

I vantaggi o l’USP di app come UberEats possono essere elencati come sotto:

A causa dei conducenti freelance che lavorano sul servizio, i tempi di consegna sono più brevi e il servizio è molto più rapido

La gamma di piatti e cucine in offerta è enorme e i consumatori sono sicuri di trovare ciò che stanno cercando invece di accontentarsi di un compromesso.

Il processo di ordinazione è facile come una torta, rendendo l’intera esperienza senza stress e veloce

Le funzioni specializzate come il brunch, il pranzo, la cena, ecc. Semplificano ulteriormente il processo risparmiando tempo.

Le notifiche inviate per ricordare a quelle persone che tendono a perdere la cognizione del tempo e a farsi coinvolgere nel lavoro, mangiare è un tocco umano aggiunto. Stabilisce un legame più profondo tra il consumatore e l’app.

È possibile vedere lo stato dell’ordine e tenere traccia del personale di consegna in tempo reale e calmare l’ansia indotta dall’incertezza dovuta a lunghe attese.

Caso di studio: Deliveroo

Su Deliveroo un consumatore può selezionare un fornitore di alimenti o un ristorante a sua scelta da un elenco di ristoranti in base alla loro ubicazione e portare i prodotti alimentari scelti in un luogo a loro scelta. Il modello Deliveroo è di grande beneficio per tutti i soggetti coinvolti, i consumatori ricevono cibo di ottima qualità a domicilio, ristoranti che non hanno la larghezza di banda per offrire guadagni a domicilio grazie a questo sistema di consegna e possono aumentare le loro entrate di un margine del 30% o ancora di più, e il personale di consegna gode di un buon compenso per il lavoro in cui possono scegliere il proprio orario.

Deliveroo si è fatto un segno stabilendo da solo i seguenti USP.

Il supporto clienti offerto da loro è dei più alti standard.

Mantenendo un raggio di consegna limitato, incoraggiano i migliori partner di ristoranti locali a prosperare, incoraggiandoli a migliorare la loro qualità e semplificando la logistica.

Promocodes lucrativi e offerte in particolare per gli utenti che accedono per la prima volta più facilmente e placano le loro riserve, guadagnando per lo più un consumatore a vita.

La caratteristica più eccitante o USP per Deliveroo è che il loro tempo medio di consegna è di soli 32 minuti.

Hanno lo scopo di collaborare con ristoranti premium che in genere non offrono servizi di consegna. Hanno anche collaborato con un ristorante indiano stellato Michelin – Trishna a Marylebone, in Inghilterra.

Nota conclusiva:

Appy Pie prevede una forte curva di crescita per le applicazioni di ordinazione alimentare simili a UberEats e un considerevole aumento della loro popolarità negli anni a venire. I tempi sono maturi per iniziare il tuo viaggio verso la realizzazione di un’app di consegna pasti come UberEats e lasciare un segno nel mondo delle app e nel settore della distribuzione alimentare.

Guarda il video qui sotto per sapere come creare un’app di fornitura pasti come UberEats o Deliveroo con la piattaforma App Builder a marchio Appy Pie:

Filed Under: App Analytics