Perché le principali società di e-commerce favoriscono le APP MOBILI sui loro siti web?

March 6, 2018 By lalit -- Comments


Crea app con Appy Pie, Non è una novità che la maggior parte delle principali società di e-commerce tra cui Amazon e Flipkart diano piu` attenzione alle loro app mobili rispetto ai loro vecchi siti web. Vengono promosse le app mobili e incoraggiano sempre più utenti a interagire con le loro app al posto dei loro siti Web di fiducia e sono stati offerti sconti solo per gli utenti. Appy Pie ha avuto la fortuna di aver lavorato con un gran numero di aziende di e-commerce in tutto il mondo e li ha aiutati a creare le proprie app mobili per il proprio business. Quindi, anche a noi inizialmente sembrava intrigante. Per saziare la nostra curiosità, abbiamo approfondito l’argomento e, per voi, abbiamo trovato le seguenti ragioni:

# 1 L’aumento della popolarità dei cellulari

Potrebbe essere un eufemismo dire che la popolarità dei cellulari è su una curva ripida di ascesa. Oggi tutto è fatto attraverso loro, tutti li hanno, e hanno assunto una varietà di ruoli nella vita degli utenti mobili dagli assistenti personali al compagno di shopping e una fonte che trasuda informazioni da utilizzare secondo le loro esigenze.

Si tenga presente che il 54% di tutte le transazioni mobili del 2016 sono state effettivamente generate all’interno dell’app. Ciò che è ancora più incoraggiante è che il primo quarto dei rivenditori ha confessato il 50% delle vendite totali provenienti dai cellulari.

Secondo Shopify, una delle più grandi piattaforme di e-commerce per le piccole e medie imprese per creare e lanciare i propri siti di e-commerce, il 58% delle casse sulla loro piattaforma sono state completate tramite dispositivi mobili.

Inoltre, è stato anche portato alla luce attraverso la ricerca che gli utenti di dispositivi mobili trascorrono circa l’86% del loro tempo in app native.

I consumatori oggi stanno diventando sempre più dipendenti dai loro dispositivi mobili e si sono abituati alla gratificazione immediata. I consumatori oggi si aspettano di ottenere ciò che vogliono esattamente come lo vogliono, esattamente quando lo desiderano. Quindi le richieste sui marchi stanno crescendo per soddisfare le loro immediate esigenze.

L’e-commerce o il retail online è un’attività interamente incentrata sul consumatore, quindi l’intero processo di acquisto e il modo in cui il cliente desidera effettuare l’acquisto è il fattore decisivo per i rivenditori che non possono fare nulla al riguardo. C’è un enorme cambiamento nel modo in cui un consumatore pensa oggi, ed è questa transizione nella loro mentalità che ha portato il cellulare a raggiungere lo status del singolo canale o mezzo più importante a cui il rivenditore moderno deve prestare attenzione.

È solo dopo molte ricerche e un’analisi approfondita dello studio di analisi e comportamento degli utenti che i brand hanno capito che, sebbene il web mobile abbia aiutato in passato e continui a espandere la portata del loro marchio al pubblico, sono le app mobili che in realtà aiutano a convertirle. Passiamo al prossimo passo per capire perché e come.

 # 2 Le app portano a conversioni più elevate

In poche parole, le conversioni attraverso le app mobili non hanno eguali. Tutti i principali portali di e-commerce stanno arrivando a questa realizzazione, motivo per cui oggi sono inclini a puntare in alto sulle app mobili e ricevere conversioni più elevate rispetto al Web mobile e al desktop.

Rispetto al Web mobile, le app mobili convertono il 300% in più e rispetto al desktop convertono il 150% in più.

Sono queste cifre che spingono sempre più i marchi di e-commerce a puntare molto sulle loro app mobili. Le app sono famose per la chiusura di un numero maggiore di transazioni con i clienti offrendo più efficienza rispetto a qualsiasi altro mezzo o canale. In effetti, il valore medio dell’ordine su un’app mobile è superiore a quello del desktop e del browser mobile, il che significa che le app mobili generano un maggiore valore del carrello rispetto a Web mobile e desktop.

 # 3  Le app aiutano a fidelizzare i clienti e a fidelizzare la marca:

È relativamente facile attirare nuovi clienti con tattiche redditizie, ma mantenere effettivamente un cliente occasionale è molto più difficile. La maggior parte delle aziende non riesce a convincere gli utenti a tornare nei loro negozi. In effetti, è un dato di fatto che occorrono sette volte di più per ottenere un nuovo cliente piuttosto che mantenere un cliente esistente. Da qui l’importanza di mantenere un cliente esistente non deve essere trascurato.

Se desideri che la tua attività di e-commerce continui a crescere e raggiunga nuove vette, è imperativo che tu continui a rimanere in contatto e a comunicare bene con i clienti aggiornandoli sui tuoi prodotti, nuovi lanci, sconti speciali e offerte e qualsiasi altra informazione pertinente.

Quando si utilizza la funzionalità di notifica push all’interno dell’app, può essere uno degli strumenti più efficaci che un’azienda possa utilizzare. Una notifica push ben progettata e tempestiva che comunica valore al cliente ha il potenziale per aumentare la fidelizzazione dei clienti fino al 200%! È stato stabilito attraverso analisi e preziose ricerche che le tariffe aperte per le notifiche push sono il doppio di quelle di una e-mail.

Gli utenti delle app per dispositivi mobili per la prima volta sono più propensi a tornare alla tua app e a utilizzarla entro 30 giorni dal primo utilizzo, rispetto agli utenti sui siti web mobili, quando la notifica push è abilitata. C’è stato un dibattito sul fatto che le notifiche push siano invadenti o meno, tuttavia, è stato registrato che il 50% degli utenti accetta i messaggi push o le notifiche e li trova utili. Quando gestisci una maggiore fidelizzazione dei clienti, hai l’opportunità di avere maggiori possibilità di creare clienti a vita. Le notifiche push sono una delle caratteristiche più preziose di un’app mobile, in quanto non solo aiutano a dissipare le informazioni corrette, ma aiutano anche a costruire una connessione con il consumatore che porta a un lento accumulo di fedeltà alla marca che potrebbe rimanere per sempre.

Un dispositivo mobile, per la sua caratteristica, è mobile, il che significa che è sempre nelle mani dell’utente e lo utilizzano continuamente per una varietà di funzioni e usi. Le app mobili infatti diventano gli occhi virtuali, le orecchie e le braccia degli utenti. Le cose più sorprendenti qui è che anche se le persone che hanno installato la tua app non la usano direttamente, la guardano ogni volta che scorrono attraverso i loro schermi, il che significa che vengono ricordate al tuo marchio, ciascuna di queste volte.

 # 4 Le app coinvolgono i clienti

Rispetto ai siti web normali o mobili, le app mobili offrono migliori opportunità di coinvolgimento con gli utenti. Un’app mobile consente agli utenti di accedere ai tuoi contenuti con un semplice tocco sull’icona, invece di dover raggiungere i loro computer aprendo un URL specifico, e tutto questo mentre viene presentato con un centinaio di altre distrazioni.

Ottenere un cliente per installare l’app sul proprio telefono è metà della battaglia vinta, ma solo metà. Sia che si tratti di notifiche push o di qualsiasi altro mezzo, è necessario essere in costante contatto con i clienti, rimanendo al passo con ogni singola esigenza o richiesta dei clienti che vengono a modo tuo. Non solo coinvolge maggiormente i tuoi clienti, ma aumenta anche la loro lealtà nei tuoi confronti

# 5 Comodo accesso ai negozi al dettaglio

Sia i clienti che i rivenditori confessano che le applicazioni mobili semplificano il modo o il processo per accedere a un particolare marchio quando utilizzano uno smartphone. Basta un clic o piuttosto un tocco dal cliente per raggiungere tutte le offerte e gli sconti lucrativi che i rivenditori hanno in serbo per loro.

L’avvento dei “big data” nella vendita al dettaglio ha reso possibile per le app mobili mostrare ai clienti prodotti e offerte che sono in sincronia con il loro comportamento e le loro preferenze di acquisto.

Le applicazioni mobili sono note per offrire prestazioni più elevate e migliori e un’esperienza utente più soddisfacente rispetto ai siti Web convenzionali. Questo, infatti, è l’aspetto principale che è alla base di tutto il clamore sulla creazione di un’app per le attività di e-commerce.

Un’app mobile ha la capacità di assumere il ruolo e le responsabilità di un relationship manager tra il rivenditore e i clienti. Nell’attuale ambiente industriale, un’app mobile ben progettata è essenziale per la creazione di una base di utenti fedeli per qualsiasi marchio, ed è la stessa per un sito di e-commerce.

È stato accertato che oltre il 73% degli acquirenti di dispositivi mobili utilizza le app solo dalle proprie marche preferite.

# 6 Caratteristiche del dispositivo integrato Migliorare l’esperienza

Società di sviluppo di app come Appy Pie che sviluppano app di e-commerce mobile offrono una vasta gamma di funzionalità e offrono app ottimizzate per l’utilizzo su tutti i dispositivi mobili di diversi sistemi operativi, dimensioni dello schermo e risoluzioni. Ciò significa che quando hai un’app mobile per la tua attività di e-commerce, offri prestazioni eccezionali ai tuoi utenti e un facile accesso a tutte le funzionalità integrate del dispositivo mobile su cui verrà installato, incluso ma non limitato alla sua fotocamera , GPS, microfono, calendario e altro. In alcune delle app, le funzionalità integrate dei dispositivi mobili sono state utilizzate in modo ingegnoso e hanno creato esperienze interessanti ed eccitanti per gli utenti. Ad esempio, puoi utilizzare la funzione calendario sul telefono degli utenti e impostare un evento sul dispositivo per il giorno in cui una vendita viene pubblicata sul loro negozio online o offline, guadagnando loro la possibilità di ricordare all’utente l’evento . La fotocamera sul proprio dispositivo mobile può essere utilizzata per impostare un camerino virtuale o una sala prove per vedere come gli abiti o gli accessori si adattano all’utente in un ambiente simulato.

È questa innata capacità di un’app mobile di integrarsi perfettamente con le funzionalità integrate nello smartphone, tra cui fotocamera, microfono, GPS e altri. Il bello degli smartphone è che vengono caricati con una moltitudine di funzionalità che possono essere sfruttate per fornire un’esperienza utente esemplare e coinvolgente. La fotocamera sui dispositivi mobili degli utenti consente di simulare un camerino virtuale, mentre il GPS quando abilitato sui telefoni degli utenti può aiutarti a offrire sconti speciali, offerte e opzioni di consegna in base alla loro posizione e alla posizione dello stockestanding o del fornitore. Gli utenti hanno anche utilizzato la funzione microfono nei loro smartphone per cercare la voce dei prodotti che stanno cercando, invece di digitare tutto.

# 7 Condivisione sui social media è più facile attraverso le app

Questa è l’era dei social media. Chiunque sia qualcuno è sui social media e anche chi non lo e`, e` comunque sui social media. Cerchiamo consigli sui social media, facciamo pubblicità sui social media, ci colleghiamo anche ai social media. Si è tessuto così creativamente nelle nostre vite che inavvertitamente abbiamo cominciato a dipendere da esso in misura abbastanza ampia. Un’app di e-commerce mobile consente a te e ai tuoi utenti di connettersi sulla piattaforma social.

L’integrazione dei social media per la tua app consente agli utenti di condividere le loro esperienze e i contenuti che trovano nella tua app sui social media a cui è possibile accedere dai loro amici e familiari, fornendoti un mezzo di marketing efficace, organico e gratuito.

Le persone creano e condividono un’identità o una parte della loro identità sui social media e tutti i contenuti che condividono sono esposti a un pubblico che è perfetto per qualsiasi attività commerciale. Gli utenti hanno la tendenza a chiedere consigli o raccomandazioni da altri amici o contatti sui social media e quando si ha un’esistenza sui social media e sono approvati dalle persone, può essere una grande ondata per voi. Questo può darti il ​​vantaggio di un commesso, ma in modo più efficiente ed efficace.

È per questi motivi che oggi la maggior parte delle principali società di e-commerce promuovono le proprie app sui propri siti Web e incoraggiano gli utenti a interagire maggiormente con le proprie app mobili rispetto a qualsiasi altro mezzo, compresi i siti Web dedicati.

Filed Under: App Promotion